Cerca
  • Berti Fabrizio

"Spoleto Arte" 2015 conferma il grande successo dell'artista Fabrizio Berti


(Annamaria Pirozzi) - Si riconferma anche per l'edizione 2015 il grande successo di "Spoleto Arte" a cura del Prof. Vittorio Sgarbi. Inaugurata Sabato 27 Giugno con un evento di forte risonanza mediatica in un affollatissimo Palazzo Leti Sansi, nel cuore di Spoleto


La prestigiosa esposizione diretta e organizzata dal manager Salvo Nugnes, ha visto la partecipazione della straordinaria artista Amanda Lear, che nell'occasione ha espostonumerose sue tele appartenenti a diversi periodi della sua vita da pittrice. A fianco ad esse, le suggestive opere di un ricco parterre di artisti contemporanei, italiani ed internazionali. Numerosi gli ospiti illustri che hanno preso parte al vernissage, come il Sindaco Fabrizio Cardarelli, il Vice Sindaco Maria Elena Bececco e l'Assessore alla Cultura Gianni Quaranta, noto regista e sceneggiatore, che vanta tra i suoi riconoscimenti un Premio Oscar e un Premio César.

Il professor Sgarbi spiega: «Spoleto Arte vuole essere un osservatorio dell'arte contemporanea, nel quale fanno parte un selezionato gruppo di artisti, con caratteristiche distintive e stili diversi, riuniti insieme in esposizione in un armonioso allestimento di generi espressivi diversi.Ho accettato di guidare la mostra di Spoleto Arte,complementare al Festival Dei Due Mondi, con l'obiettivo di far conoscere e riconoscere artisti giovani e meno giovani, dando voce alla loro libera creatività, talvolta soffocata»

La mostra, patrocinata dall'Expo 2015, dalla Regione Umbria, dalla Provincia di Perugia, dal Comune di Spoleto e dal Vittoriale degli Italiani si è chiusa il 27 Luglio 2015, con grande successo di affluenza di pubblico. Tra gli artisti partecipanti spicca l'artista Fabrizio Berti, artista poliedrico e carismatico personaggio, il prossimo appuntamento per Berti è fissato alla Biennale di Milano che si aprirà il prossimo 5 settembre, presentata da Vittorio Sgarbi, ambasciatore per le belle arti di EXPO 2015. La Biennale Milano sarà dunque un grande evento nel mondo dell'arte, concepito in modo innovativo pervalorizzare al meglio ogni forma d'espressione artistica. Pittura, scultura, fotografia e video arteverranno accolte in un'esposizione collettiva in cui ogni artista avrà un proprio spazio per mostrare il suo talento e le sue creazioni.

2 visualizzazioni

2020 © Fabrizio Berti